Anna dai capelli rossi: prossimamente su questi schermi?

In questi ultimi anni ci sono state varie notizie su film e serie di Anna  dai Capelli rossi. Facciamo il punto sulla situazione.

Il progetto più avanzato è il film TV  L.M. Montgomery’s Anne Of Green Gables prodotto dalla canadese Breakthrough Entertainment ed uscito il 15 febbario 2016 in diversi paesi (tranne ovviamente l’Italia…) forse anche grazie alla presenza nel cast di Martin Sheen (Apocalypse Now, Tutti gli uomini del presidente, The Departed, Prova a prendermi) nella parte di Matthew. La protagonista Ella Ballentine  (che tra l’altro aveva partecipato al serial Reign insieme alla ex-Anna Megan Follows) è molto attiva sui social ed ha raccontato ampiamente la lavorazione l’accoglienza del film (che ha già vinto diversi premi). Per i curiosi questo film è disponibile in DVD.

E’ stato annunciato il secondo film della serie “The Good Stars” e il terzo “Fire and Dew”: https://www.breakthroughentertainment.com/project/l-m-montgomerys-anne-of-green-gables-the-good-stars/

AGGIORNAMENTO: il film è stato acquistato da una rete italiana e sono in corso le operazioni di adattamento e doppiaggio!

Il progetto più noto però è la serie Anne di Netflix, annunciata quest’estate (quando il film canadese era già in lavorazione). Il peso del nome “Netflix” ha fatto in modo che la notizia giungesse “perfino” in Italia e possiamo sperare che, una volta finita, arriverà anche la serie sui nostri schermi (di qualsiasi tipo…). Oltre a Netflix collaborano la canadese Northwood Entertainment e la CBC (la “RAI” del Canada).  La sceneggiatura degli otto episodi da un’ora è della pluripremiata Moira Walley-Beckett (Breaking Bad) e ci aspetteranno novità visto che il comunicato stampa specifica che “sebbene la nuova serie seguirà le linee narrative di base del romanzo di origine, un fenomeno globale considerato un vero tesoro nazionale canadese, ANNE esplorerà anche nuovi percorsi. Anne e gli altri personaggi intraprenderanno avventure che rifletteranno questioni senza tempo quali i temi dell’identità, del sessismo, del bullismo, del pregiudizio e della fiducia in se stessi”. Tra gli attori: la irlando/canadese Amybeth McNulty nella parte di Anna e R.H. Thomson (che aveva partecipato a La strada per Avonlea) nella parte di Matthew.

AGGIORNAMENTO: la serie è in questi giorni trasmessa in chiaro in Canada dalla CBC e verà rilasciata in streaming daNetflix a partire dal 13 maggio (in Italia si intitolerà “Anna”)

Infine il terzo progetto è la versione filmica dello storico Anne of Green Gables: The Musical, annunciata nel settembre del 2013 nientepopodimenochè da Variety qui. L’annuncio era stato fatto  in occasione del Festival di Toronto dalla casa produttrice canadese The Film Farm (artefice del Leone d’Oro a Venezia a Brian de Palma per Redacted nel 2007). Il musical originale nel 2014 ha festeggiato i 50 anni entrando nel Guinnes dei Primati come il musical rappresentato più a lungo nel mondo. L’adattamento era stato affidato all’attrice e commediografa Kristen Thomson. Ma a tutt’oggi la pagina IMDB di  Anne of Green Gables: The Musical  è desolantemente vuota. Forse il progetto ha subito uno stop per non sovrapporsi agli altri?

Scrivi il tuo commento